Dicono di me

Al giorno d’oggi il tema del look è uno dei più discussi e sentiti, specie nell’universo femminile.
Le donne, infatti, hanno sempre dedicato molte attenzioni alle tematiche relative alla moda, all’abbigliamento, alle acconciature.
E nella società contemporanea questa tendenza è molto accentuata: per di più in un paese che, come l’Italia, viene considerato tradizionalmente vicino ai temi dell’eleganza e dello stile, tutto assume una valenza maggiore.

Ecco perché le donne italiane sono sempre tra le più attente e aggiornate in questi campi: abiti, accessori, tagli e look sono tutte parole centrali negli interessi femminili.
Il primato del nostro paese in questi settori ha fatto sì che proprio in Italia possiamo trovare i maggiori professionisti del settore bellezza.
Questo non vale solo per i nostri famosi stilisti, ma anche per i professionisti del taglio: i parrucchieri italiani sono da sempre all’avanguardia nel loro settore.
In questo panorama spicca il nome di Franca Falezza.

Tra i parrucchieri di Verona, il suo è il nome d’esperienza a cui affidarsi ciecamente: il salone di Franca Falezza, in via Giovanna Murari (VR), è considerato un vero e proprio tempio dell’hair-styling in tutto il territorio.
La sua profonda conoscenza delle ultime tendenze del settore acconciature le permette di comprendere in profondità le esigenze di look delle clienti.
Non a caso il nome di Franca Falezza compare in alcuni articoli di note testate giornalistiche.

Febbraio 2014 - La parrucchiera veronese del gruppo di Gil Cagnè
Febbraio 1999 - Avvenimenti di moda a Verona

Marzo 1999 - La Parietti dalla parrucchiera dei Vip.
Dopo Margaret Thatcher, Franca Falezza acconcia la nota attrice.

Novembre 2000 - La veroneseFranca Falezza è la parrucchiera dei vip.
Settembre 2008 - La Principessa Michaela del Liechtenstein va dalla parrucchiera.
Vuole essere pronta per il matrimonio che sarà celebrato il prossimo 27 settembre a Merano.
Explot professionale di Franca Falezza
Metto le mani in testa ai vip

Da "L'Arena del 18 febbraio 2013
Ha fatto la piega giusta ai vincitori del festival San Remo 2013